Presentazione dei nuovi quaderni dell’Ecomuseo

Il Lago di Cavazzo / Tre Comuni è stato ed è oggetto di indagini che hanno riguardato finora soprattutto gli aspetti naturalistici e quelli antropogeografici. I Quaderni dell’Ecomuseo nascono con l’intento di fornire materiali di documentazione utili alla comprensione degli aspetti naturalistici e antropici del territorio che sta attorno al Lago. Esistono però anche altre …

Sta per iniziare la sessione autunnale del 5° corso di restauro del legno

Siamo in grado di comunicarvi le date degli incontri della sessione autunnale del corso di restauro del legno che si svolge da ormai cinque anni nel laboratorio di Bordano (capannone comunale situato nella zona artigianale di Bordano). Si inizierà Sabato 27 ottobre 2018 e comprenderà cinque incontri di quattro ore ciascuno. Le altre date saranno sabato 03 novembre, sabato …

Come rendere ogni smartphone semplice da usare, in tutta sicurezza.

  Imparare a mandare messaggi, a salvare i numeri in rubrica, a togliere la suoneria quando non serve, a chiamare all’estero senza spendere, a capire la differenza tra 4g e Wi-fi, che cosa sono le app ecc., in sostanza, diventare consapevoli che da qualche anno abbiamo il mondo in un palmo di mano! Per imparare …

Dal 24 giugno c’è la Mostra permanente del Forte di Monte Festa

L’anno scorso, in occasione della celebrazione del centenario dall’eroica resistenza del Forte di Monte Festa, si è consolidata l’idea di attrezzare il sito storico per consentire al visitatore di percepire l’importanza del luogo. Le vicende storiche, ed i suoi risvolti umani, sono da sempre al centro della nostra attenzione, programmando questa iniziativa abbiamo preservato la …

Inaugurazione mostra permanente sul Forte di Monte Festa

  A conclusione di un lavoro di gruppo tra l’Ecomuseo, le Amministrazioni comunali, le Associazioni incaricate di eseguire materialmente la mostra (l’Associazione Amici della fortezza di Osoppo e L’Associazione di volontariato Auser Alto Friuli), sono state realizzate e dislocate in punti strategici del Forte cinque tabelle informative che vi faranno compagnia nelle vostre prossime escursioni sul …

Apertura stagionale del Centro visite del Parco botanico di Interneppo

Questo fine settimana apre al pubblico il Centro Visite del Parco Botanico di Interneppo, l’apertura avrà luogo dal 2 giugno fino al 16 settembre, nei fine settimana e festivi. Gli orari saranno gli stessi, cioè: 9.30 – 12-30 / 15-30 – 18.30; l’ingresso è libero. Come sempre è possibile accedere al Centro anche durante la settimana …

Inaugurazione delle meridiane realizzate nei plessi scolastici delle scuole del territorio

Il bisogno di conoscere il tempo è uno degli aspetti più intimi e misteriosi della nostra esistenza. Quando il tempo veniva misurato con i movimenti del sole l’uomo ha inventato degli strumenti che gli consentissero di avere la percezione del tempo che passava: gli orologi solari, detti impropriamente meridiane. Le meridiane sono diventate nel tempo …

A breve inizia la sessione primaverile del 5° corso di restauro del legno

Anche quest’anno verrà realizzato il laboratorio di restauro, data l’importanza di questa iniziativa l’Ecomuseo ha inserito il progetto “Musei attivi” nel programma delle attività per il 2018. Sabato 19 maggio 2018 inizierà la sessione primaverile del quinto corso di restauro del legno. Il corso si svolgerà come sempre presso il capannone comunale situato nella zona artigianale di Bordano e …

Ultima novità per il Parco botanico di Interneppo

Si è da poco conclusa una nuova esperienza inclusiva che ha visto protagonisti i volontari dell’Auser Alto Friuli nella condivisione di un percorso culturale finalizzato all’implementazione dei contenuti del Parco botanico di Interneppo. Da ieri, 25 aprile 2018, chi frequenta il sito ecomuseale del parco può vedere la carbonaia didattica che è stata realizzata dai …

Partecipazione dell’Ecomuseo alla manifestazione “Il buono di…” a Pieris (GO)

Si ricorderà che l’anno scorso abbiamo realizzato alcuni filmati sui mestieri e saperi, comprendenti il mestiere del purcitâr  e il piatto della viscja, destinati all’implementazione della banca dati del Geoportale della Cultura Alimentare. Il Geoportale della Cultura Alimentare è il risultato di una ricerca condotta dall’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche Slow Food per il …